I consigli di Cupiello per il tuo bar

I consigli di Cupiello per il tuo bar

Cosa può aiutarti ad accrescere il valore medio degli scontrini? Ecco una breve lista di consigli per migliorare le performance di vendita all'interno del tuo bar.

 

 

DIVERSIFICARE L'OFFERTA. Conoscere la corretta rotazione dei prodotti, informarsi e sperimentare, consente di ottimizzare l'esposizione dei prodotti sugli scaffali o in vetrina: ipotizziamo un tipo di muffin, declinato in una decina di gusti, tre dei quali hanno un indice di rotazione decisamente superiore agli altri, e che i rimanenti ruotino esattamente allo stesso modo. Ora, se togliete l'assortimento di tutti i muffin, non solo non avrete ottimizzato lo spazio, bensì avrete perso la potenziale vendita dei muffin che non avrete esposto.

GESTIRE IL PREZZO. Accanto ai beni alto-rotanti (quelli sui quali il consumatore valuta la convenienza della proposta e che pertanto bisogna mantenere a un prezzo più che competitivo), potete aggiungere una buona declinazione di referenze "arricchite" con un percepito di valore superiore tale da giustificare un prezzo e una marginalità superiore.

CONOSCERE I CLIENTI. È importante sviluppare una profonda conoscenza del tipo di clientela che regolarmente frequenta il vostro locale. È prevalentemente maschile o femminile? Giovane, adulta o anziana? In base alle risposte dovete prevedere una strategia di vendita non solo per la richiesta di prodotti, ma che si orienti anche verso acquisti d'impulso paralleli.

MIGLIORA LA TUA OFFERTA IN BASE A DOVE SEI. Fate delle analisi riguardanti la localizzazione della pasticceria: al di là della semplice ubicazione geografica (centro, periferia, zona di passaggio) è importante capire cosa c'è intorno al vostro locale. Un parco? Scuole? Uffici? Magazzini? Ognuna di queste tipologie di habitat può ispirare varietà di offerte personalizzate che rendano il punto vendita più "appetibile", influenzando la frequenza di acquisto.

OSSERVA E AGISCI. L'abile venditore non è solo un buon oratore e intrattenitore, ma un esperto di vendite, un profondo conoscitore di prodotti, nonché di persone. Una strategia orientata alla comprensione della clientela, vi aiuterà a massimizzarne la soddisfazione.